Sindrome da emiplegia alternante

La sindrome da emiplegia alternante è una malattia rara di cui sono descritti solo alcune centinaia di casi in tutto il mondo, una cinquantina in Italia.

Esordisce prima dei 18 mesi di vita, ma nei ¾ dei casi addirittura prima dei 6 mesi.

Il quadro clinico è caratterizzato da una sintomatologia neurologica parossistica, l’attacco emiplegico, che si associa a crisi epilettiche, distonia e coreoatetosi (movimenti involontari a carico degli arti), ritardo mentale di gravità variabile, deficit attentivi e di integrazione visuo spaziale, disturbi comportamentali caratterizzati da aggressività o depressione.

Aggiunta una scheda su questa malattia raggiungibile dal menù “MEDICINA GENERALE” oppure da QUI.

Saluti.

Nikol


Commenti

Sindrome da emiplegia alternante — 2 commenti

  1. Do you people have a facebook fan page? I looked for one on twitter but could not discover one, I would really like to become a fan!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code